sabato 4 gennaio 2014

MOSTARDA DI MELE CAMPANINE PICCANTE



MOSTARDA DI MELE CAMPANINE

Autunno. . . .tempo di mele Campanine.
Si tratta di una varieta’ di mele dalle piccole dimensioni adatte ad essere consumate cotte.
In famiglia adoriamo i formaggi  importanti, quindi l’abbinamento mostarda di mele con questi e’ squisito, ed ho pensato di prepararne qualche vasetto,
Ingredienti:
10 mele campanine
400 gr di zucchero
Essenza di senape a piacere se volete effetto piccante,
Esecuzione:
Lavare le mele, togliere il torsolo ed affettarle sottili.
Disporle in una casseruola e disporle in modo da fare un strato di mele ed uno strato di zucchero.
Coprire con pellicola trasparente e riporre in frigo per 24. Ore.
Trascorso il tempo scolare il liquido e farlo rapprendere sul fuoco per alcuni minuti.


Versare  di nuovo il liquido sulle mele e far riposare altre 24 ore. Ripetere nuovamente l’operazione.
Per ultimo far bollire il liquido e mele per circa 10 minuti e mescolare con delicatezza.
Far raffreddare ed aggiungere l’essenza di senape . Provare con poche gocce poi eventualmente aumentare la quantita’.
 Versare la mostarda   fino ad un cm dal bordo. Pulire il bordo e chiudere bene.
Effettuare la sterilizzazione facendo bollire i vasetti in un tegame grande  per circa 30 minuti.
L’acqua dovra’ coprire i vasetti di almeno 3-4 cm.
Trascorso il tempo lasciare raffreddare nell’acqua, poi riporre nella dispensa,
Volendo si pi’ fare una versione piccante aggiungendo circa 15 gocce di senape.
Attenzione pero’ ad aggiungere l’essenza di senape quando la mostarda  sara’ fredda, per evitare vapori forti e sgradevoli. Ricordate che  l’effetto piccante diminuisce se la mostarda  e' calda.





Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....