venerdì 1 novembre 2013

RICICLARE UNA LATTA D'OLIO VUOTA




La mia famiglia e’ una gran consumatrice di olio _ mi sono sempre detta che  prima o poi avrei trovato un modo per riciclare le latte che lo contengono.
Nel mio laboratorio spesso necessito di contenitori per raccogliere bastoncini_ pennelli _ righelli o comunque oggetti lunghi _ quindi ho pensato di trasformarle in porta oggetti.
Amando il tema mare ho pensato di decorare alcune latte in tema marino.

Materiale occorrente:
latta porta olio
fondo gesso
tovaglioli  per decoupage
colla vinavil
acqua
pennelli per colla e colore
colori acrilici
vernice trasparente opaca
apriscatole
pinza
rullino in gomma morbida

Esecuzione:
Con un apriscatola togliere il coperchio della latta dove c’e’ il beccuccio per versare olio.
Con una pinza schiacciare le eventuali bave di latta limaste _  in modo da evitare che il bordo sia tagliente.
Lavare accuratamente l’interno ed asciugare bene,.
Diluire  un po’ di colla vinavil  in rapporto due ad uno (due di colla ed uno di acqua). Prendere il tovagliolo che desiderate utilizzare e delicatamente con le mani strappare la parte del disegno che non interessa _poi togliere gli strati bianchi del tovagliolo perche’ non servono.
Stendere una mano di fondo gesso su tutta la latta _ sia dentro che fuori e lasciare asciugare.
Con il pennello stendere la colla sulla parte del legno dove vorrete incollare il disegno _ appoggiare il tovagliolo e pressare leggermente con il rullino. Fino a quando non si sara’ ben attaccato. Lasciare asciugare.
Con i colori acrilici riprendendete il contorno del disegno in modo da mimetizzarlo . In questo modo verra’ anche riempita la parte della latta in cui non e’ stato attaccato il tovagliolo.
Lasciare asciugare.


Stendere poi una mano di vernice trasparente opaca su tutta la latta (sia dentro che fuori)

1 commento:

  1. Sei proprio brava a dipingere perche' non fai dei corsi tematici

    RispondiElimina

Your comment....