mercoledì 30 ottobre 2013

GIULIO CONIGLIO E SHREK







In occasione della recita di fine anno alla 


primaria di mia figlia , ogni  genitore del 



gruppo teatro, contribuisce con il proprio aiuto  per far si che 



lo spettacolo  riesca nel miglior modo possibile 



(addetti luci , coreografie , audio, 



sartoria , nonché la parte teatrale vera e 



propria).


Anche io ho dato il mio contributo  ed ho 



preparato  con del polistirolo la sagoma di 



una tazza che servirà per la recita.






Con la matita ho disegnato prima la forma, poi con il cutter l’ho 

tagliata ed ho costruito un supporto a forma rettangolare sul retro 

per far si che stesse “in piedi “ e l’ho incollato con colla vinilica.

Per dipingere ho usato colori acrilici



Giulio coniglio, invece, è stato realizzato in collaborazione


con la mia amica  Francesca, per  la festa di fine  anno scolastico 

2013,  alla scuola materna delle nostre bambine.


Il pannello di polistirolo su cui e' stato disegnato misurava 1 x 2 

metri circa. E' piaciuto tantissimo , tanto che ora abbellisce la 

cameretta di una bambina. La tecnica è la medesima di prima.






Nessun commento: