martedì 29 gennaio 2019

POUF ANNI 70





Io lo trovo irresistibile !!

Quando è arrivato a casa mia non godeva di buona salute, l'ho acquistato i. un mercatino di cianfrusaglie, probabilmente era stato dimenticato all'aperto perché il cuscino era completamente inzuppato d'acqua.
Il coperchio, di legno,  si era deformato, la gommapiuma era bagnata ed era decisamente sporco.



L'ho lasciato asciugare per diversi mesi, dopodiché è rimasto appoggiato in un angolo del mio labo fino ad oggi.

Ho smontato la seduta del pouf e tolto completamente la base del coperchio in quanto si era deformata.

Con del materiale plastico tipo pavimentazione il mio braccio destro mi ha  tagliato con il flessibile un nuovo coperchio.

Da Bricoman ho acquistato una cerniera che avesse lo stesso passo di quella vecchia.
Ho smontato, quella vecchia  perché si era arrugginita, ed insieme al mio maestro (mio marito) l'abbiamo sostituita.

La nuova cerniera l'abbiamo fissata con delle viti e dei piccoli bulloni perché era impossibile utilizzare dei rivetti come il vecchio montaggio.

Il fondo del pouf, esternamente, era rivestito con materiale plastico uguale all'interno e siccome non era integro l'ho tolto e ne ho recuperato una parte per aggiungere una copertura in prossimità della cerniera interna, visto che, lavorando, si era rovinato.

Il fondo del pouf l'ho irrobustito utilizzando un materassino adesivo di materiale plastico morbido che avevo in casa perché utilizzato per dei lavori di ristrutturazione.



Restava il problema di come rivestire il coperchio internamente, visto che il vecchio rivestimento di plastica disegnata era inutilizzabile...



Ho cercato, in un mercatino, del tessuto anni 70 e ho trovato un asciuga piatti dell'epoca che era perfetto. 
L'ho tagliato a misura poi l'ho incollato con della colla vinilica.



Per  ultima cosa ho incollato con la colpa a caldo la linguetta rossa sulla parte non rivestita e ho infilato il nuovo coperchio nel cuscino.
Io sono molto soddisfatta del mio lavoro.
Anche questa volta sono riuscita a dar nuova vita ad un oggetto che mi stava aspettando !

Nessun commento: