sabato 22 ottobre 2016

AUTUNNO E RICORDI PASSATI




  • Nell        Nell'aria il profumo di campagna al mattino.
    Aria fresca che entra dai finestrini dell'auto.
    Sottofondo musicale  di Kaith Jarret nel famoso
    Concerto di Koln.
    Il suono del pianoforte mi fa far pace con me stessa.....
    Un magico momento.
    Alla mente riaffiorano bei pensieri della mia infanzia,
    quando con il mio papà seduta sulla "canna" della sua
    bicicletta percorrevamo  le stesse strade.
    Periferia di  Modena: Cognento.
    Insieme  raccoglievamo i "radicin" come li chiamava lui,
    piccoli e teneri radicchi selvatici.
    E così, oggi , un semplice tragitto verso la piscina
    diventa un viaggio nel tempo.
    Tempo che scappa, che non abbiamo, che desideriamo.

    Allora oggi io me lo prendo....decido di pensarmi,
    di godermi la mattina, di prendermi la medicina della
    salute e vado a nuotare.
    Lungo la strada filari di vite vestita d'autunno,
    attraggono la mia attenzione, mi fermo, li fotografo.

    Poi, mi accorgo che lì accanto c'è una strada dove sorge
    un B&B che vorrei aver il piacere di vedere.....
    quando gli intrecci della vita ti sorprendono.
    Tutto ciò mi riempie di tranquillità e mi fa star bene.
    Clood

Nessun commento: