sabato 22 ottobre 2016

AUTUNNO E RICORDI PASSATI




  • Nell'aria il profumo di campagna al mattino.

  •  Aria fresca che entra dai finestrini dell'auto.

  • Sottofondo musicale  di Kaith Jarret nel famoso concerto di Koln. 

  • Il suono del pianoforte mi fa far pace con me stessa.....

  • Un magico momento.

  • Alla mente riaffiorano bei pensieri della mia infanzia, quando con il mio papa' seduta sulla "canna" della sua  bicicletta percorrevamo  le stesse strade. Periferia di  Modena, Cognento. Insieme  raccoglievamo i "radicin" come li chiamava lui, piccoli e teneri radicchi selvatici.

  •  E così, oggi , un semplice tragitto verso la piscina diventa un viaggio nel tempo. 

  • Tempo che scappa, che non abbiamo, che desideriamo. 

  • Allora oggi io me lo prendo....decido di pensarmi, di godermi la mattina, di prendermi la medicina della salute e vado a nuotare. 

  • Lungo la strada filari di vite vestita d'autunno, attraggono la mia attenzione, mi fermo, li fotografo. 

  • Poi, mi accorgo che lì accanto c'è una strada dove sorge un B&B che vorrei aver il piacere di vedere.....quando gli intrecci della vita ti sorprendono. 

  • Tutto ciò mi riempie di tranquillità e mi fa star bene. Clood







Mi piace

Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....