venerdì 27 febbraio 2015

COSTUMI PER ARISTOGATTI - ACCESSORI PARTE PRIMA




Anche quest’anno, facendo parte del Gruppo teatro della scuola primaria, ho dato un aiuto nel preparare costumi e scenografie. La recita scolastica per i bambini era la rappresentazione del cartone animato :
 “GLI ARISTOGATTI”.
Di seguito spiegherò la realizzazione degli accessori,  poi nella seconda e terza parte la realizzazione di altri accessori e costumi.
MATERIALE OCCORENTE:
cerchietti di plastica lisci di vari spessori
colore spray acrilico
colla caldo
eco pelliccia  di vari colori
vaschetta di plastica trasparente porta verdure supermercato
foglio di giornale
pennarello
forbici
ago e filo o macchina da cucire
metro
ferro da calza o bacchetta ristorante cinese
ESECUZIONE:
Acquistare cerchietti di plastica di vario spessore, in quanto per i cani occorre che lo spessore sia maggiore.
Se non trovate i cerchietti del colore che desiderate basta che con il colore spray li colorate.

Il metodo più semplice per l’esecuzione e’ quello di utilizzare la colla a caldo al posto di ago e filo. 

Io ho provato in entrambi i modi ma il primo e’ più veloce ed il risultato non cambia.

GATTINI
Per le orecchie dei gattini tagliate sul rovescio della eco pelliccia , 2 triangoli per orecchio.

 Per darvi un’idea della dimensione tenete presente che la somma della base dovrà esser  pari alla meta’ della circonferenza del cerchietto. 

Accendete la pistola della colla a caldo ed applicate su una parte (bordo e centro) la colla, e sovrapponete immediatamente. 

Con le mani esercitate una certa pressione. Utilizzando la colla a calo l’orecchio acquisterà una certa solidità.

 Ripetete l’operazione anche per altro orecchio, dopodiché passate un filo di colla sulla base del triangolo ed applicatelo al cerchietto partendo dal centro, ovvero un orecchio sul lato sinistro e l’altro sul lato destro. 

Spingete con forza fino a quando la colla non sara’ fredda.

Siccome le orecchie di Romeo dovevano esser arancioni/marroni  e non ho trovato l’eco pelliccia di quel colore, ho utilizzato  il colore spray. 

Il risultato finale e’ soddisfacente anche se il pelo diventa un po’ rigido.

CANI:
Per le orecchie dei cani ho utilizzato una eco pelliccia di colore marrone in quanto non ho trovato diversamente.
Preparate con un foglio di giornale una sorta di cartamodello.

 Le orecchie dovranno essere lunghe e di forma leggermente più larga ed arrotondata nella parte finale. 

 Procedete come prima tagliando sempre due pezzi per ogni orecchio e facendo attenzione al lato giusto. 

Incollatele fra di loro.

Tagliate due strisce di plastica trasparente di circa  1,5 x 3 .

 Questa vi permetterà che l’orecchio rimanga aperto e non si chiuda su se ‘ stesso. Incollate la parte alta dell’orecchio alla base di plastica (attenzione che la colla non sia troppo calda perché rischia di sciogliere la plastica), dopodiché fissate ai lati del cerchietto (più spesso) la base con l’orecchio. 
La colla andrà applicata solo sulla parte della base che si appoggia sul cerchietto.

GROVIERA:
La procedura e’ la medesima,  varierà solamente la forma. Il cerchietto dovrà essere più spesso in
quanto le orecchie sono piu’ grandi rispetto a quelle dei gatti, quindi piu’ pesanti..

CODE ANIMALI:
Per realizzare le code ho utilizzato la macchina da cucire perché l’effetto  finale era molto veritiero.
Tagliare un rettangolo di circa 10 cm x 30/40. Ripiegarlo in modo che il pelo resti all’interno.
Cucire sul bordo solamente un lato corto e quello lungo. Poi con le mani spingete leggermente dentro dalla parte cucita del lato corto, poi infilate lentamente lo spiedino fino a quando non comparirà sul lato opposto. Non appena lo vedrete , tirate con le mani, in modo che si scaravoltera' del tutto. Ecco fatto la coda e’ pronta, non vi resta che applicarla al costume . 

Per la spiegazione su esecuzione costumi e coreografie cercare  GLI ARISTOGATTI PARTE SECONDA e GLI ARISTOGATTI  PARTE TERZA.

Nessun commento: