mercoledì 1 ottobre 2014

MARMELLATA DI POMODORI VERDI








Approfittando del fatto che nell’ orto avevo diversi pomodori ancora acerbi, e che con l’imminente arrivo del freddo non arriveranno a maturazione, ho pensato di fare un po’ di marmellata.
Ingredienti:
2 kg di pomodori verdi
1 kg di zucchero
4 limoni non trattati
Essenza di senape a piacere (per effetto piccante)

Vasetti di piccole dimensioni
Esecuzione:
Lavare bene  pomodori e tritarli finemente a punta di coltello (cioe’ a mano ).
In un tegame unite tutti i pomodori, lo zucchero ed l succo dei limoni.
Lasciare riposare per circa 12 ore in frigo.
Pulire bene i limoni ed affettare la buccia (solo parte gialla ) . Tagliarla a pezzettini e riporla in frigo.
Trascorso il tempo aggiungere le scorze di limone ed iniziare a cuocere. Lasciare il tegame aperto in modo che si asciughi.
Occorrera’ circa 1 ora e mezza di tempo. Per capire se e’ pronta versarne un po’ su un piatto e lasciarla raffreddare. Se diventera’ dura sara’ pronta. In ogni caso dipende poi dal gusto personale.
Preparare i vasetti, pulirli ed asciugarli.
Versare la marmellata  fino ad un cm dal bordo. Pulire il bordo e chiudere bene.
Effettuare la sterilizzazione facendo bollire i vasetti in un tegame grande  per circa 30 minuti.
L’acqua dovra’ coprire i vasetti di almeno 3-4 cm.
Trascorso il tempo lasciare raffreddare nell’acqua, poi riporre nella dispensa,

Volendo si pi’ fare una versione piccante aggiungendo circa 15 gocce di senape.


Attenzione pero’ ad aggiungere l’essenza di senape quando la marmellata sara’ fredda, per evitare vapori forti e sgradevoli. Inoltre l’effetto piccantezza diminuisce se la marmellata e'  calda.

Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....