sabato 21 dicembre 2013

PASTA MISTA CON PISTACCHI DI BRONTE (SIG.RA SANTINA)








Questa ricetta me la ha mandata la Sig.ra Santina (moglie del Sig. Giaquinta Sebastiano di Chiaramonte Gulfi (Ragusa)titolare della azienda Cinquecolli 



Nella esecuzione ho utilizzato i Pistacchi di Bronte che gentilmente il sig.  Sebastiano mi ha regalato.
Si tratta di pistacchi prodotti dall'azienda agricola CARTILLONE.

http://pistacchicartillone.it/chi-siamo/

E' un primo piatto di semplice esecuzione e dal delicato sapore.


Ingredienti
dose per 2 persone
120 gr pasta mista
1 noce di burro
1 spicchio aglio
40 gr prosciutto cotto
40 gr ricotta vaccina
40 gr pistacchi di Bronte sgusciati
Sale pepe
Mezzo bicchiere Prosecco






Esecuzione:
Far rosolare lo spicchio di aglio in camicia nel burro. ( la ricetta originale prevede l’uso del burro, ma potete sostituire con olio evo ed il risultato ne guadagnerà  in leggerezza).


Frullare grossolanamente il prosciutto cotto . Aggiungerlo nella padella e far sfumare con il Prosecco.
Tritare grossolanamente i pistacchi.
Lavorare la ricotta con una forchetta aggiustandola con abbondante pepe ed un po’ di sale.
Quando il Prosecco sara’ evaporato aggiungere i Pistacchi di Bronte ( siccome sono molto difficili da trovare, usate quelli che trovate,  importante che non siano salati ma al naturale).
Aggiungere per ultima la ricotta, mescolare e spegnere il fuoco.
Per il formato di pasta scegliete quella che più vi piace, anche un fusillo si presta bene.
Cuocete la pasta tenendola al dente e versatela nella padella insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura.
 Fare saltare e servire.


Aggiustare il piatto con pepe appena macinato ed un filo di olio evo.

Nessun commento: