lunedì 11 novembre 2013

POSACENERE .....quando ancora avere un posacenere in casa era chic




Questo posa cenere risale circa alla meta ‘ degli anni 70.

I più attenti noteranno che il periodo storico e’ troppo storico . . . .  infatti questo, a mio avviso capolavoro,  lo fece il mio amatissimo papa’ Marino.

Io se pur marginalmente contribuii in parte all’esecuzione come assistente.

Fu proprio in quel periodo che ampliai i miei orizzonti artistici .


Insieme andavamo spesso a caccia di pezzi di legno, radici lungo  le rive del fiume Panaro.

Portavamo a casa un baule pieno di legni che in parte bruciavamo.

L’esecuzione di questo lavoro fu svolta tutta in quello che era il suo laboratorio, ovvero il garage .

Ricordo che la ciotola in rame fu ricavata da una lastra di rame lavorata a sbalzo.

Anche la ciotola di legno fu creata utilizzando un pezzo di legno leggermente concavo e completata con segatura e colla vinavil.

Per il resto,la base, era quasi gia' fatta in quel modo.




Tutta la famiglia era orgogliosa di avere nella SALA DA PRANZO un oggetto cosi’ originale, che rendesse  felici tutti gli ospiti fumatori.

Nessun commento: