giovedì 28 novembre 2013

FIORELLINI DOLCI CON PASTA MADRE E GRANELLA DI ZUCCHERO



Ingredienti:
250 gr pasta madre gia’ rinfrescata
450 gr di farina 0
150 gr fecola di patate
3 uova intere fresche
200 gr di burro morbido
250 gr zucchero canna integrale
Esecuzione:
Utilizzare il metodo che piu’ si preferisce ( planetaria -nella macchina impastatrice a mano ).
Sbattere leggermente le uova ed unirle alla pasta madre.
Aggiungere lo zucchero e continuare a mescolare. Poi poco alla volta per permettere alla farina di assorbire la parte liquida_ aggiungere la fecola e la farina.  Continuare a mescolare e per ultimo aggiungere  il burro molto morbido. L'impasto ottenuto deve risultare morbido  ed allo stesso tempo consistente consistente. 
Nel caso fosse troppo duro (dipende dalle dimensioni delle uova) aggiungere un po’ di latte o viceversa un po’ di farina.
Riporre l’impasto in una ciotola e coprirlo con pellicola trasparente.
Lasciare lievitare o dentro al forno appena appena tiepido oppure vicino ad una fonte di calore (tipo termosifone) . Se non volete accelerare la procedura di lievitazione lasciatelo a temperatura ambiente fino al raddoppio di volume ( non meno di 4-5 ore)
Prendere due leccarde da forno e rivestirle con carta da forno .
Stendere con il mattarello l'impasto fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm.
Con uno stampino fare la forma che si preferisce e trasferirli  sulla leccarda da forno.

Coprire con pellicola trasparente  e fare lievitare ancora fino a quando non avranno perso forma originale.

Bagnarli leggermente con un po’ di latte e mettere un po' di granella di zucchero sopra.
Io utilizzo il forno ventilato perche’ faccio una cottura multipla.
Cuocere per 10 . 15 minuti a 180 gradi.
Attenzione perche’ diventano velocemente dorati.

Ottimi per la prima colazione o per il the . Si conservano  fuori dal frigo nelle scatole di latta. Durano senza problemi anche 10 gg.

Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....