mercoledì 9 aprile 2014

FOGLIE CHE DIVENTANO SCIROPPO





Quando ero piccola lo facevamo insieme, e per me berlo era una grande concessione- Ora il mio Papa’ e’ volato in cielo, ed a distanza di tempo ho ritrovato in montagna un rotolino di carte arrotolate.
Erano ricette e fra queste c’era anche questo sciroppo che avevo quasi dimenticato 

Ingredienti:
100 foglie di amarena non 
750  ml di vino rosso tipo lambrusco
650 gr di zucchero semolato
10 gr di acido Tartarico (si acquista in farmacia)
                                                                                                             Esecuzione:
Lavare ed asciugare accuratamente le foglie.
Mettere a macerare le foglie nel vino rosso, in un tegame chiuso con un coperchio, per 48 ore.
Trascorso il tempo far bollire foglie e vino per 10 minuti dopo che avranno iniziato a bollire.
Filtrare il liquido dalle foglie ed unirvi lo zucchero e l’acido tartarico. Bollire ancora per 10 minuti e lasciare raffreddare.
Imbottigliare e conservare in frigo.
Ottimo per granite oppure diluito in acqua fresca frizzante o naturale.

Vi sembrera’ impossibile ma il sapore sara’ quello di amarena.


Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....