lunedì 30 dicembre 2019

BILANCIO 2019 " PENSIERI SU CARTA"



In questo momento della mia vita sono
contenta!
Quando ho aperti questo blog avevo un sogno: quello di vivere  delle mie passioni. Ora, vivere delle  mie passioni al momento non è possibile, ma ricavare una piccola "entrata" facendo ciò che amo  di più e che ho sempre desiderato fare è più che sufficiente.
Le passioni che abbiamo fin da piccoli a volte dobbiamo obbligatoriamente abbandonarle, ma prima o poi,  se sono vere passioni, ritornano prepotentemente. Per me è stato così: abbandonata l'idea della scuola artistica per una più concreta ragioneria, passando dal lavoro di impiegata presso un commercialista fino ad arrivare al mondo immobiliare, ho sempre mantenuto come hobby le mie passioni artistiche, creative e manuali.

Poi la vita spesso ti spinge a riabbandonare tutto ciò che stavi facendo per progetti di vita molto più importanti, e quando questi  non necessitano più di una tua presenza h 24 fai il punto della situazione e provi a ripartire da dove, tanti anni, fa il tuo sogno si era fermato. 

Sono molto soddisfatta perché  finalmente nel 2109, dopo aver progettato, studiato e pianificato  sono riuscita a realizzare il mio sogno: trasformare la mia passione per la manualità fine in  un progetto imprenditoriale.
Un sincero ringraziamento va a Federico Tassinari, che ho avuto la fortuna di incontrare durante uno dei corsi che ho frequentato.  Lui è stata la persona che mi ha fatto credere che il mio progetto poteva avere successo e che   ha acceso la "miccia"per la partenza. 
La mia cocciutaggine e l'appoggio della mia famiglia hanno fatto il resto.

A giugno, dopo mesi di preparazione, è iniziata la mia nuova "attività". Con essa ho potuto  conoscere tanti bambini che mi hanno resa orgogliosa di ciò che facevo: è meraviglioso vedere con quanta gioia e passione si dedicano a ciò che insegno loro.
Ho conosciuto anche tante  persone, ognuna delle quali mi ha dato tanto e con cui ho condiviso bei momenti.
Da cosa nasce cosa. A volte la tua strada incrocia quella di altre persone, ed è proprio in quel momento che succedono cose meravigliose.
Chiamalo destino, chiamalo karma, qualunque sia la forza che fa arrivare a te un'anima bella è una 'forza' a cui non ci si può sottrarre.
Un'anima  bella che ho incrociato è Elena Dondi, lei lo sa già, ma vorrei ringraziarla ancora per tutto ciò che mi ha gentilmente "donato".

il mio progetto si è ampliato sempre più e da alcuni mesi  ho iniziato una collaborazione temporanea esterna con la Caritas diocesana di Modena.

All'interno del progetto "intrecci di fili"nello spazio  donne, ho tenuto un corso base di sartoria. Lo scopo e' quello di aiutare donne cadute in difficoltà, cercando di infondere loro
 fiducia, di creare una rete di solidarietà, di aiutarle a ritrovare il calore di una casa che in molte non hanno più, di fornire loro degli strumenti che potranno utilizzare nel mondo del lavoro, di scoprire i loro talenti nascosti, di raccontarsi e di condividere momenti di vita, di donarsi una bella parola...

Cosa mi aspetto dal 2020:
mi auguro di non perdere mai la mia solarità, di stupirmi ancora davanti ad un bel tramonto, che i momenti bui
scompaiano in fretta come sono arrivati, di gioire durante la preparazione degli addobbi natalizi...
Domani sarà un nuovo giorno,
 quindi se oggi tutto mi sembra negativo,  magari domani lo sarà di meno.
  Mi impegnerò per 
realizzare altri nuovi progetti lavorativi e di riuscire fisicamente a realizzarli, ad aiutare chi ha bisogno, a salutare le persone in ascensore...
Buon 2020
Clood
Cloodreams



Nessun commento: