martedì 19 aprile 2016

IL MIO "GIARDINO SEGRETO"


Il sole inizia a farsi tiepido, la natura intorno a noi si risveglia. Quando mi accomodero' nel mio angolo "DA GIARDINO SEGRETO" , all'ombra del fico, con le conchiglie che suonano al vento, circondata da oggetti che adoro, il mio spirito sara' pienamente appagato. Da piccola lessi diverse volte il libro: il giardino segreto, lo adoravo. Ora che sono grande mi sono creata un angolo "segreto" tutto mio (anche della mia piccola principessa)

Eccolo quasi pronto. In attesa di portare a casa il nuovo tavolo con le poltroncine  in ferro battuto da Biella, ho allestito il mio nuovo angolo da giardino segreto. Prima c'era una legnaia. Il pavimento l'ho realizzato utilizzando dei vecchi mattoni e pietre che avevo a casa. 

 Siccome lo sfondo con la rete metallica non mi piaceva ho recuperato dei pezzi di assi da muratore che giacevano da tempo  in un angolo, poi nel tentativo di fare un trasferimento di immagine fai da te', le ho decorate.


Un vecchio barbecue arrugginito e' diventato poi un porta vaso. A lui fa compagnia un porta legna con dei legni raccolti al mare .


Una cassetta da frutta, uno specchio vecchio, due bottiglie vuote da conserva, alcune padelle in alluminio per torte.



Tavolino recuperato in una vecchia cantina, piano d'appoggio ricavato con specchio circolare acquistato da un folle rigattiere, le rose del mio giardino, le sedie da bar truccate in stile romantico..... una meridiana in coccio che reclama di esser posizionata a nord, un secchio di zinco scovato nella soffitta della mia mamma, un coperchio circolare in pietra di un ex barbecue che sembra un totem...tutto questo e' il mio angolo segreto, dove poter leggere un libro, sorseggiare una bevanda e riposarsi ...


Un cassetto, non ricordo nemmeno dove l'ho trovato ....appoggiato sul muretto del barbecue in muratura che mio marito ha realizzato accanto. Un minerale di calcite preso in Croazia nell'isola di Sali, durante una splendida vacanza alla Robinson Crusoe nel parco della Telašćica con Massimo e la Franca......che nostaligia !!


Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....