mercoledì 30 settembre 2015

GOCCE DI CRISTALLO



Spesso oggetti attraggono la mia attenzione. L'utilizzo che ne faro' il piu' delle volte non lo conosco.
E cosi' e' stato per queste gocce di cristallo, che sicuramente ciondolavano da un lampadario appeso in qualche sala da pranzo.


Da tempo avevo un giogo appeso ad un albero di fico in giardino. Era ricco di storia, ma disadorno. Quindi un giorno ho avuto l'idea di abbellirlo con gocce di cristallo.



La luce riflessa si scompone in piccoli arcobaleni, che al tramonto rendono magica la siepe di edera.


Approfittando di un caldo pomeriggio di meta' settembre ho preso la mia scatola (rigorosamente vintage) degli spaghi e delle cime. Ho recuperato  un grosso rocchetto di bava e qualche attrezzo.
Pochi minuti di lavorazione per uno splendido risultato.

Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....