martedì 11 marzo 2014

CRUDITE' DI TARASSACO E FIORI DI RUCOLA





Da alcuni giorni trascorro un po’ di tempo nel mio orto/giardino. Con l’arrivo della bella stagione tutto si risveglia. Questo e’ il periodo dell’anno che preferisco.
L a primavera, la rinascita, l’energia e la forza della natura che irrompe
Oggi ho deciso di togliere le protezioni che avevo messo nelle piante piu’ delicate. E’ meraviglioso vedere che , se amate, hanno continuato la loro crescita.
Inebriata da tutta questa energia ho deciso di farne in parte mia.
Ho infatti raccolto un po’ di tarassaco ed i suoi fiori , della rucola e dei fiori di rucola e mi sono mangiata una saporitissima insalatina” colta e mangiata” con ancora tutta l’energia in essa contenuta.
Si potrebbero mangiare anche le radici del tarassaco, ma io non le raccolgo perche' altrimenti la pianta non ricrescerebbe. Il Tarassaco e' ricco di proprieta' depurative, diuretiche e tante altre,
Ingredienti:
Trassaco fresco  sia foglie che fiori
rucola e fiori di rucola
zenzero fresco
alcune foglie di Melissa
limone 
olio evo
sale pepe
scaglie di grana
Esecuzione:

Lavare accuratamente tutte le foglie, sfogliare i petali del Tarassaco . 
Lavare la Melissa.
 Pelare lo zenzero fresco e con un coltello affilato fare alcune fettine che sminuzzerete ancora. 
Scagliate del Parmiggiano Reggiano o dei cubetti di Tofu ed uniteli all'insalata. Fate una vinaigrette (senza aceto) unendo olio evo, succo di limone , sale e pepe macinato fresco che userete per condire,
Ovviamente io l'ho consumata accompagnandola con una fetta del mio pane abbrustolito.....buon appetito !!

Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....