mercoledì 15 gennaio 2014

COME RICAMARE CON LE PAILLETTE




Avete un vecchio bikini o costume che e’ ancora in buono stato _ ma vorreste rinnovarlo ?

Allora una ottima idea potrebbe essere quella di creare un motivo astratto e decorarlo.

Prima di tutto si deve prendere della carta velina e su questa disegnare il disegno che si vuole ricamare.

Poi con ago e filo imbastire il foglio al tessuto nella posizione desiderata.
Iniziare quindi a ricamare le paillette. 

Queste si ricamano con una sorta di punto all'indietro.

 Ovvero si infila prima l’ago nel tessuto dalla parte del rovescio verso esterno avendo cura di fare un nodo al filo. 

Poi si infila l’ago nella paillette dalla parte concava e si fora il tessuto scendendo della stessa distanza che c’e’ tra il centro della paillette e la fine di questa. 

Si esce quindi dal tessuto sulla parte dritta e si rinfila la paillette come prima. 

In questo modo le paillette vengono come sovrapposte per meta’ l’una sull’altra.

Cercare di seguire una linea dritta e di mantenere sempre la stessa distanza.

Se si deve fare un disegno pieno occorre sempre ripartire dalla stessa parte in modo che le paillette seguano lo stesso senso.

Terminato il disegno strappare delicatamente la carta velina e sistemare le paillette che eventualmente si fossero spostate.

Anche questo lavoro l'ho realizzato parecchi anni fa. 

Imparata la tecnica non la si dimentica   piu' .

Nessun commento: