lunedì 2 giugno 2014

TENDE CON SACCO DI JUTA





Volevo realizzare delle tende particolari.
Sarebbe stato troppo semplice acquistare del tessuto e confezionarle......
Ho trovato in garage dalla mia mamma una scatola piena di vecchi sacchi di juta.   Ma vecchi....vecchi forse avranno piu' di 50 anni.
Ho scelto quelli che avevano delle scritte che mi piacevano e prima di tutto li ho lavati.
Poi ho scucito le cuciture in modo da avere un unico pezzi di juta.
Ho preso le misure ed ho tagliato le tende aggiungendo cm. 2 per il bordo.
Con ago e filo (passetto e filo di juta ricavato nello scucire i sacchi) ed ho fatto un orlo sui tre lati.
Ho utilizzato poi un  sacco che non usavo per fare diversi gomitoli di filo di juta ( ho diviso la trama dall'ordito) ed annodato i pezzi in modo da ottenere un lungo filo.  Ho acquistato in merceria delle anelle di plastica di diametro cm.2 e mi sono procurata un filo resistente di plastica che ho fissato con delle anelle al barbecue.
Con uncinetto grosso ed il filo ho fatto al lato alto della tenda un primo giro all'uncinetto a punto basso. 
Il secondo giro a punto alto ed ad una distanza, l' uno dall'altro di circa 10 cm, ho fatto dei passetti (circa 20 punti di catenella ed altrettanti di punto basso nel secondo giro).
Terminata la tenda in tutta la sua lunghezza, ho infilato l'anellina al passetto e con ago e filo l'ho fissato ripiegandolo 
La tenda l’ho fissata con un cordoncino rigido di plastica direttamente nel muro con un tassello ad occhiello.




Nessun commento:

Posta un commento

Your comment....